Ti trovi in:

Polizia Municipale » Controllo attività edilizia

Controllo attività edilizia

di Giovedì, 17 Marzo 2016
Immagine decorativa

attribuzioni e competenze

Nell'ambito dell'attività di controllo del territorio ricade anche la vigilanza sulle attività comportanti trasformazioni edilizie ed urbanistiche. Gli accertamenti scaturiscono prevalentemente da segnalazioni provenienti dai diversi settori della Pubblica Amministrazione, nonché da esposti di privati cittadini.

Nei casi in cui si viola la normativa urbanistica  e quindi a seconda del tipo di violazione, si incorre in sanzioni amministrative (sempre) ed anche penali, la Polizia Municipale in collaborazione con l'Ufficio Tecnico Comunale effettua i sopralluoghi, redige i  verbali con i relativi fascicoli fotografici e trasmette la documentazione agli uffici competenti per l'emanazione degli atti conseguenti.

E' opportuno ricordare che ogni Comune ha un proprio regolamento edilizio e pertanto quando vi è l'intenzione di fare dei lavori  edili è opportuno rivolgersi agli uffici tecnici comunali o al proprio  tecnico di fiducia.

E' importante  anche ricordare che esistono leggi speciali per la tutela dei vincoli paesaggistici, ambientali, architettonici, artistici, ecc......, per cui le tipologie di intervento edilizio dovranno essere  raccordate con il nullaosta necessario per i lavori richiesti.  

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam