Ti trovi in:

Home » Comune » Comunicazione » Avvisi e News » Gegen das Vergessen- Un viaggio in Austria

Menu di navigazione

Comune

Gegen das Vergessen- Un viaggio in Austria

di Venerdì, 20 Febbraio 2015
Immagine decorativa

Un viaggio nel ricordo in Austria

Per non dimenticare i profughi della Grande Guerra

Dal 28 al 30 aprile 2015

Data di inizio pubblicazione 20/02/2015

Nell’ambito delle iniziative di commemorazione del CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA, quest'anno intendiamo ricordare i nostri conterranei che vissero profughi nelle città di legno austriache di Mitterndorf e Braunau.
Per ricordare tutti i profughi, specialmente coloro che non riuscirono a ritornare alle proprie case ed alle proprie attività, per conservarne la memoria e ripercorrere simbolicamente la loro storia, viene proposto UN VIAGGIO DEL RICORDO in Austria.
GEGEN DAS VERGESSEN, letteralmente “Contro la dimenticanza”, è la frase simbolica scelta per commemorare il Centenario della Grande Guerra in Austria. Sul logo emerge un fiore azzurro, das Vergißmeinnicht, il NON TI SCORDAR DI ME, fiore che rappresenta la volontà di non dimenticare le vittime di guerre e violenze, senza distinzione di nazione, razza, lingua, religione e opinioni politiche.
Programma
1° giorno
28 APRILE
LUSERNA/LAVARONE/FOLGARIA - MITTERNDORF AN DER FISCHA - BADEN

  •  Ore 05.00 Partenza dalle località previste e concordate in autopullman Gt destinazione Brennero e Salisburgo;
  • Seconda colazione in ristorante lungo il percorso (indicativamente nei pressi di Linz);
  • Proseguimento per Mitterndorf an der Fischa;
  • All'arrivo visita al monumento che ricorda i 1.913 profughi originari del Trentino che sono ancora lì sepolti, fatto erigere dal Comune di Mitterndorf nella Trentino-Strasse, proprio dove era ubicato il Cimitero del Campo;
  • Proseguimento per la vicina Baden;
  • Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno
29 APRILE
BADEN – BRAUNAU – SALISBURGO

  • Prima colazione in hotel e partenza per Braunau am Inn;
  • Arrivo e pranzo e in ristorante;
  • Nel pomeriggio incontro con gli alunni dell’Istituto comprensivo Folgaria Lavarone Luserna in viaggio d’istruzione, per un momento di commemorazione nel luogo dove durante la Grande Guerra era allestito il campo profughi e dove oggi si trova il monumento che l'artista Mario Bertoldi ha eretto nel 2005 dal titolo “Eine Seite unserer Geschichte”, una pagina della nostra storia. Opera che ricorda i profughi del Trentino in generale e degli Altipiani in particolare;
  • Al termine proseguimento per Salisburgo;
  • Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno
30 APRILE
SALISBURGO- FOLGARIA- LAVARONE- LUSERNA

  • Prima colazione in hotel;
  • Incontro con la guida locale, parlante italiano, e mattinata dedicata alla visita e conoscenza dell’incantevole città d’arte sulle rive del fiume Salzach, che diede i natali al celebre musicista W. A. Mozart;
  • La visita dura circa tre ore e, al termine, tempo a disposizione per visite individuali, approfondimenti e/o shopping;
  • Pranzo in birreria posizionata nel centro della città;
  •  Nel pomeriggio partenza per il rientro alle località di provenienza con soste lungo il percorso;
  • Arrivo in serata a Folgaria, Lavarone, Luserna.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
EURO 300,00 a persona
SUPPLEMENTO stanza singola € 75,00
ADESIONI
Versamento anticipo quota: € 150,00 cada persona entro il 16/03/2015 

CAUSALE: VIAGGIO AUSTRIA MAGNIFICA COMUNITA’ DEGLI ALTIPIANI CIMBRI
C/C AGENZIA VIAGGI BOLGIA
BANCA POPOLARE DEL TRENTINO
IBAN IT84V0503401804000000000041
INFORMAZIONI
Organizzazione tecnica:
Agenzia Viaggi Bolgia srl
Piazza Dante 23
38122 Trento
Tel 0461/238333
Referenti: Luciana e Silvia

Magnifica Comunità degli Altipiani Cimbri
Fraz. Gionghi 107
38046 Lavarone (TN)
Tel 0464/784170

Classificazione dell'informazione

Servizio

Segreteria

Segreteria
Cerca